L’impiego della Cannabis nelle Patologie Neurologiche e Neurodegenerative

120,00

Accreditato per: Tutte le Discipline

CREDITI ECM: 5

Iscriviti ora

Descrizione

L’impiego della Cannabis nelle Patologie Neurologiche e Neurodegenerative

La storia della cannabis ha radici davvero antiche. Il primo uso a scopo medico pare risalire al 2727 a.C., quando l’imperatore cinese Shen Nung avrebbe scritto un trattato di farmacologia in cui si fa riferimento alla pianta per trattare casi di “disordini femminili, gotta, reumatismi, malaria, stipsi e debolezza mentale”. Dopo un periodo di oscurantismo – durato dagli anni ’50 del secolo scorso fino ad una decina di anni fa – i suoi effetti sono stati rivalutati dalla comunità scientifica, che ha iniziato a testarla con efficacia per il trattamento di numerose patologie. Oggi, l’uso medico della cannabis gioca un ruolo di fondamentale importanza per la salute.

Il Master “L’impiego della Cannabis nelle Patologie Neurologiche e Neurodegenerative” consente al professionista di acquisire le conoscenze teoriche sulla farmacocinetica della cannabis e consente di approfondire le patologie neurologiche e neurodegenerative che traggono beneficio dal suo utilizzo.

Guarda la presentazione del corso: 

Programma

Chimica della Cannabis

Analisi del fitocomplesso della cannabis, ossia l’insieme dei principi attivi farmacologicamente attivi e delle sostanze che aiutano la loro azione. La conoscenza del fitocomplesso della cannabis è di fondamentale importanza per l’elaborazione di un piano terapeutico personalizzato.

  • Cannabis Sativa L.
  • Il ciclo vitale della Cannabis
  • Le infiorescenze
  • Tricomi
  • Biosintesi del fitocomplesso
  • I cannabinoidi
  • I Terpeni
  • Recettori THC e CBD e meccanismi d’azione

Sistema Endocannabinoide

Approfondisce la conoscenza dell’insieme complesso del Sistema Endocannabinoide, in grado di coordinare le attività degli altri sistemi del nostro organismo. In particolare, questo modulo permette di sviluppare conoscenze su:

  • Endocannabinoidi Endogeni
  • Sintesi dell’Anandamide (AEA)
  • Sintesi del 2-Arachinodoilglicerolo (2-AG)
  • Recettori Cannabici: CB1 e CB2
  • Meccanismi d’azione degli Endocannabinoidi
  • Meccanismi alternativi di degradazione
  • Fitocannabinoidi
  • Funzioni del Sistema Endocannabinoide

Legislazione e Preparazioni Galeniche

Panoramica della legislazione italiana sul tema della cannabis terapeutica e delle diverse leggi regionali attualmente in vigore. Questa parte del Master fa un focus su:

  • Legislazione e Prescrivibilità
  • Consenso Informato
  • Ricetta Bianca e Ricetta Rossa
  • Focus su leggi regionali
  • Obblighi del farmacista
  • Luoghi di produzione
  • Metodi di somministrazione
  • Forme Farmaceutiche
  • Farmacocinetica
  • Tecniche di estrazione

Linee guida, dosaggi e controindicazioni

Vengono prese in considerazione i protocolli e le linee guida ad oggi presenti nella letteratura scientifica internazionale e adattate alle tipologie di cannabis medica ammesse oggi in Italia.

  • Precauzioni e controindicazioni per la prescrizione di cannabis
  • Tempistiche del Follow-Up
  • Effetti avversi
  • Titolazione del dosaggio e modalità di somministrazione
  • Interazione drug-to-drug
  • Visita Medica
  • Protocolli per patologie

L’impiego della Cannabis nelle Patologie Neurologiche e Neurodegenerative

In questa parte del master, affrontiamo specificatamente le patologie neurodegenerative – con focus su Alzheimer, Parkinson, Sclerosi Multipla, Cefalea ed Epilessia – analizzandone la fisiologia e le manifestazioni, presentando le ultime pubblicazioni scientifiche divulgate ed esaminando il razionale d’utilizzo della cannabis per il trattamento sintomatico. Come anticipato, ampio spazio è dedicato al tema dell’epilessia, dove la cannabis trova razionale d’utilizzo. Un ulteriore focus è dedicato alla cefalea, patologia spesso sottovalutata e trascurata. Oltre ad analizzare le tipologie di cefalee più comuni, ci si concentra sul nesso causale mente-corpo e sul razionale d’utilizzo della Cannabis Terapeutica, esponendo anche in questo caso i diversi casi clinici e l’approccio terapeutico consigliato.

  • Come agisce la cannabis nelle patologie neurologiche
  • La letteratura scientifica
  • Approccio Terapeutico Consigliato
  • Analisi dei casi clinici

Obiettivi formativi

Questo Master sulla cannabis terapeutica permette di:

  • Conoscere le proprietà biochimiche della cannabis e delle varietà prescrivibili
  • Acquisire le conoscenze sull’utilizzo medico della cannabis
  • Conoscere le patologie che traggono beneficio dall’uso di cannabis
  • Acquisire conoscenze nelle pratiche di approccio alla terapia personalizzata
  • Conoscere le funzioni fisiologiche e le interazioni del Sistema Endocannabinoide
  • Avere contezza delle normative che regolano la prescrizione di cannabis
  • Individuare le varietà di cannabis e i metodi di somministrazione più efficaci
  • Ottimizzare i dosaggi e riconoscere gli effetti indesiderati
  • Conoscere le varietà di cannabis dispensabili in farmacia
  • Conoscere la fisiologia di malattie neurodegenerative come Alzheimer, Parkinson, Epilessia e Cefalea
  • Analizzare l’attuale letteratura scientifica sui fitocannabinoidi e prodotti a base di cannabis come farmacoterapia alternativa nelle malattie neurodegenerative.
  • Esaminare diversi casi clinici e apprendere le linee guida dell’approccio terapeutico

Mediante un approccio clinico pratico alla gestione del paziente in trattamento con la cannabis terapeutica sarà possibile conoscere linee guida e protocolli della letteratura scientifica e delle sue revisioni aggiornate, in base alle principali patologie trattate, adattate alle tipologie di cannabis terapeutica ammesse oggi in Italia dall’Ufficio Centrale Stupefacenti del Ministero della Salute.

FACULTY

Dott. Marco Bertolotto, Specialista in Terapia del Dolore e Cure Palliative

Dott.ssa Elisabetta Camporese, Specialista in Psico Neuro Endocrino Immunologia e Medicina Sistemica

Dott.ssa Stefania Fossati, Direttore Sanitario di CLINN, Specialista Oncologia e Psicoterapia

Dott.ssa Valentina Florean, Specialista in Nutrizione

Dott.ssa Chiara Coronella: Laboratorio Galenico Farmacia del Naviglio

 

SCOPRI DI PIU’ SU CLINN