POLMONI E VIE AEREE: PATOLOGIE GRAVI E COMPROMISSIONI DA COVID19 PREVENZIONE, DIAGNOSI AVANZATA E TERAPIE INNOVATIVE

FAD DISPONIBILE DAL 04/05/2021
GRATUITO 3,3 CREDITI ECM

Disponibile fino al 04/11/2021

DIREZIONE SCIENTIFICA

ACCREDITAMENTO ECM

Professioni: Biologo; Tecnico sanitario di radiologia medica; Infermiere
Professione: Medico chirurgo. Discipline: anatomia patologica, angiologia, chirurgia generale, geriatria, igiene, epidemiologia e sanità pubblica, malattie dell’apparato respiratorio, malattie infettive, medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, medicina generale (medici di famiglia), medicina interna, microbiologia e virologia, oncologia, otorinolaringoiatria, patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), pediatria, pediatria (pediatri di libera scelta);

OBIETTIVI  PRINCIPALI

La Pneumologia è quella branca medica che si occupa dell’anatomia e del funzionamento polmonare, nonché della prevenzione e del trattamento della malattie dell’apparato respiratorio.

Le patologie respiratorie rappresentano la quarta causa di mortalità ed una delle prime cause di morbilità in tutto il mondo. Le patologie più spesso trattate in pneumologia sono l’asma bronchiale, la rinite allergica, le malattie infiammatorie, la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), la tubercolosi, i tumori e la fibrosi polmonare.

Sfortunatamente, queste patologie sono in costante aumento a causa di numerosi fattori, tra i quali: fumo di sigaretta, inquinamento atmosferico, esposizione professionale e familiarità. A queste, oggi, purtroppo, si sono aggiunte le complicanze connesse all’infezione da Sars-Cov-2.

La visita specialistica dallo pneumologo deve prevedere, principalmente, la valutazione dei fattori di rischio e della possibile presenza di altre eventuali patologie – soprattutto di tipo allergico, autoimmune o cardiovascolare, anche nei familiari – e l’esame obiettivo, che si effettua attraverso l’ispezione, la palpazione, la percussione e l’auscultazione del torace.

Tra gli accertamenti diagnostici di II livello più importanti, oggi disponibili e richiesti dallo pneumologo laddove necessario, vi sono: analisi di laboratorio, biopsia, endoscopia, spirometria, RX toracica e Tac polmonare.

Lo specialista pneumologo può inoltre indicare al paziente la via risolutiva dell’intervento chirurgico, ove necessario, o l’impiego di protesi per mantenere aperte le vie respiratorie. 

Le metodiche diagnostiche e le terapie sono in continua evoluzione. Di qui l’importanza di iniziative di formazione ed aggiornamento che, oltre a favorire una conoscenza approfondita riguardo alle patologie respiratorie, possano fornire allo Specialista e al Medico di Famiglia nozioni chiare ed orientamenti utili, con l’obiettivo di contribuire a migliorare la qualità delle indicazioni diagnostiche al paziente e l’appropriatezza del trattamento terapeutico.

Il corso di FAD Artemisia Onlus vede impegnati primari esponenti del mondo scientifico ed accademico e professionisti con esperienza sul campo.

Il seminario Artemisia Onlus rappresenta, pertanto, un’altra opportunità di studio e confronto di interesse trasversale grazie ad un programma di formazione interdisciplinare e avanzato.

PROGRAMMA

PATOLOGIE POLMONARI e delle VIE AEREE:

Fattori di rischio, prevenzione, diagnosi, terapie, approccio integrato alle neoplasie e riabilitazione post COVID19

Moderatore: Prof. Lino Di Rienzo Businco

  • Malattie respiratorie in età pediatrica – G. Titti
  • Le alternative combustion-free e la funzionalità polmonare – L. Godi
  • Patologie ostruttive croniche, BPCO e compromissioni da Covid19 – M. Cazzola
  • Linee guida sulla fibrosi polmonare idiopatica – G. Failla
  • Moderni approcci di diagnosi e terapie mininvasive delle vie respiratorie superiori – L. Di Rienzo Businco
  • Diagnostica per immagini: il ruolo della TAC – M. Catarinacci
  • Riequilibrio respiratorio: il ruolo della PNEI –C. Lendaro

FACULTY

Dott. Mario Catarinacci

Specialista in Radiodiagnostica; Professionista della Rete Artemisia Lab

Prof. Mario Cazzola

Specialista in Pneumologia; Docente Onorario di Medicina Respiratoria, Università Tor Vergata, Roma, già Direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie Respiratorie; Consulente Artemisia Onlus

Prof. Lino Di Rienzo Businco

Specialista in Otorinolaringoiatria, Audiologia e Chirurgia Endoscopica Mininvasiva ORL, Istituto di Medicina e Scienza CONI, Roma; Professionista della Rete Artemisia Lab

Dott. Giuseppe Failla

Specialista in Pneumologia e Allergologia; già Primario UOC Pneumologia Ospedale Regina Apostolorum, Albano; Professionista della Rete Artemisia Lab

Prof. Luigi Godi

Medico Chirurgo, Specialista in Biotecnologia; Senior Medical & Scientific Advisor – Philip Morris Italia S.r.l.; Università degli Studi Tor Vergata di Roma

Dott.ssa Carla Lendaro

Medico Chirurgo, Psiconeuroimmunologo; Professionista della Rete Artemisia Lab

Prof. Giuseppe Titti

Specialista in Pediatria; Responsabile Servizi di Pediatria della Rete di centri Clinici Diagnostici Artemisia Lab

Comments are closed.