DISFUNZIONE ERETTILE: PREVENZIONE DIAGNOSI E TERAPIE

DISFUNZIONE ERETTILE: PREVENZIONE DIAGNOSI E TERAPIE

Corsi associati

Categoria:

Descrizione

Disfunzione Erettile

>>> VAI AL PROGRAMMA
>>> ISCRIVITI
>>> VAI AL CORSO

ACCREDITAMENTO ECM:

Professione: Biologo
Professione: tecnico sanitario di radiologia medica
Professione: Infermiere
Professione: Medico chirurgo
Discipline: angiologia; cardiologia; endocrinologia; geriatria; medicina interna; neurologia; oncologia; pediatria; medicina nucleare; radiodiagnostica; medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro; medicina generale (medici di famiglia); radioterapia; chirurgia generale; urologia

OBIETTIVI PRINCIPALI:

In Italia più di 3 milioni di uomini soffrono di disfunzione erettile e addirittura 2 su 3 non richiedono una consulenza specialistica. Alcuni non percepiscono il problema come malattia, altri preferiscono chiudersi e non affrontarlo, altri ancora non sanno come orientarsi, né in ambito sanitario né psichiatrico.

L’incidenza di tale disturbo aumenta all’aumentare dell’età.

La disfunzione erettile (DE) può essere determinata da:

  • FATTORI ORGANICI, cioè patologie metaboliche, obesità, diabete, ipercolesterolemia, alterazioni ormonali, mal funzionamento della tiroide, patologie oncologiche, patologie del sistema linfatico, patologie neurologiche, interventi chirurgici in regione pelvica, uso improprio di farmaci, fumo di sigaretta, uso di sostanze stupefacenti, abuso di alcool;
  • FATTORI PSICOGENI, più comuni nei giovani pazienti, che possono anche sovrapporsi alle cause organiche, aggravando la problematica.

La prima terapia per la DE è rappresentata da modifiche dello stile di vita (cessazione dell’abitudine al fumo ed all’alcool, calo ponderale, attività fisica regolare, alimentazione equilibrata, ecc.) e dalla correzione delle patologie che la hanno determinata, laddove possibile.

Qualora tali accorgimenti non dovessero essere sufficienti, la terapia farmacologica orale è efficace nella maggioranza dei pazienti affetti da (DE) e la ricerca più recente ha sviluppato molecole ben tollerate che permettono di recuperare la spontaneità del rapporto sessuale.

Sicuramente il miglior modo per contrastare anche il rischio della DE è la prevenzione, iniziando dalla corretta informazione scientifica, dai controlli specialistici tempestivi e dalle sane abitudini di vita.

Il Corso Artemisia Onlus, con la collaborazione ed il patrocinio della Sezione Lazio della SIA LAMS (Società Italiana Andrologia Lazio, Abruzzo, Molise e Sardegna) ed il coinvolgimento di primari esponenti del mondo scientifico ed accademico, prende spunto dai dati statistici di riferimento per definire l’importanza della prevenzione, della diagnosi precoce e dei sistemi efficaci di intervento e cura: attraverso un approccio multidisciplinare, il Seminario offre gli elementi conoscitivi necessari alla comprensione dei meccanismi più rilevanti alla base dei processi patologici e/o psicosociali che si possono sviluppare in età evolutiva e adulta.

Il seminario Artemisia Onlus rappresenta, pertanto, un’altra opportunità formativa di interesse trasversale grazie ad un programma di studio transculturale, interattivo e strategico per la salute dei cittadini.

PROGRAMMA

Sessione 1: Disfunzione erettile – EPIDEMIOLOGIA, CAUSE (vascolari, farmacologiche, chirurgiche, ormonali, neurologiche e traumatiche) FATTORI DI RISCHIO e PREVENZIONE

Moderatore: Dott. Danilo Patti

  • Stefano Lauretti: “Epidemiologia e fisiopatologia della DE
  • G. Bruti – “Neuroimaging Biomarkers of Psychogenic Erectile Dysfunction”
  • G. Marazzi: “Disfunzione erettile e malattie cardiovascolari”
  • Dott. ssa R. Poverini – “Caratteristiche degli alimenti potenzialmente dannosi e Percorsi nutrizionali sani e personalizzati”
  • L. Godi – “Rischi correlati al tabagismo; Danni da combustione del tabacco”

Sessione 2: Disfunzione erettile – CLINICA – DIAGNOSTICA DI LABORATORIO e DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

  • Moderatori: Dott. Marco Bitelli e Dott. Danilo Patti
  • Attilio Guerani: “Esame obiettivo andrologico” – CASI CLINICI
  • M.L. Santoro – “Diagnostica di Laboratorio”
  • F. Pignataro – “Diagnosi basale e diagnosi dinamica dei corpi cavernosi” – CASI CLINICI

Sessione 3: Disfunzione erettile – TERAPIE (farmacologiche, strumentali e chirurgiche) e FOLLOW-UP

  • Moderatore: Dott. Marco Bitelli
  • M. Bitelli – “Terapia farmacologica della DE”
  • R. Giovannone – La terapia con Onde d’Urto a Bassa Intensità” (15 min)
  • F. Sasso – Chirurgia della Disfunzione Erettile: Update”
  • F. Grieco: “Management perioperatorio nel paziente sottoposto a chirurgia protesica”

Sessione 4: Disfunzione erettile – (MULTIDISCIPLINARIETA’)

  • Moderatori: Dott. Marco Bitelli e Dott. Danilo Patti
  • M. Bitelli – “DE e infertilità: quali correlazioni?”
  • P. Falasca: “Deficit erettile su base ormonale: cause e terapie”